164° Anniversario della Fondazione

Atto costitutivoProponiamo il verbale integrale che sancisce la nascita della Reale Società Ginnastica di Torino.

Atto Costitutivo

17 marzo 1844 - Verbale costitutivo della Società

Adunanza ginnastica
Il giorno 17 Marzo 1844 alle due pomeridiane si riuniscono in casa del Sig. Obermann.
Per la formazione di una società di ginnastica i Signori
Balestra dott. Luigi
Franchi Conte Luigi
Obermann Rodolfo
Ricardi Conte Ernesto
Roveda Cav. Filippo
Saroldi Avv. Lorenzo
Valerio Ing. Cesare
I medesimi desiderando di dare un qualche principio di partenza alla società ginnastica si costituiscono perciò tutti membri di una commissione temporanea.
Eleggono perciò a segretario di detta commissione il sottoscritto, per il che dal dì d’oggi in tutte le adunanze formerà l’apposito verbale da tesoriere il Sig. Conte Franchi, il quale accetta colla condizione di obbligare i Soci a pagare le loro quote nel locale di ginnastica.
Lo stesso Conte Franchi viene a richiesta comune pregato di presiedere a quest’adunanza.
Approvano unanimi il contratto di affittamento fatto dai Signori Obermann e Conte Franchi col Sig. Quartero di un’area di terreno della misura di circa 28 tavole al prezzo di £. 200.
Eleggono una commissione straordinaria per la composizione di una lettera di indirizzo ed un progetto di regolamento organico per presentare al primo segretario di Stato per gli affari Interni al fine di ottenere il debito permesso. Sono per questa commissione deputati i Signori
Conte Franchi
Cav. Ricardi
Avv. Saroldi
Finalmente si fissa una nuova adunanza per il giorno 20 corrente alle ore 7 vespertine sempre in casa del Sig Obermann per discutere detta supplica e per parlare del modo di costruire una tettoia e di cingere il terreno affittato. E si scioglie l’adunanza.
Torino li 17 Marzo 1844


Avv. Saroldi
C.te Luigi Franchi