Laura Augusta Gera Garabello

Storia: 

Desideriamo segnalare questa atleta di cui abbiamo ritrovato i principali risultati sportivi, perché entrambi i genitori hanno avuto ruoli significativi all'interno della R.S.G.T.

1935 - Concorso di Bruxelles - Parigi - Berna
1936 - Olimpionica Ginnastica artistica
1937 - Campionessa Italiana Giovani fasciste: Corsa mt. 50
1938 - Campionessa Italiana Giovani fasciste Salto in lungo

Giudice di Ginnastica artistica per 25 anni, ricevette targa e diploma di Benemerenza per i molti anni svolti nel ricoprire il ruolo di Giudice di Atletica in molte manifestazioni sportive.
Console del Touring per il Turismo scolastico svolto per i ragazzi delle Scuole, lavorò per ben quarant'anni nelle scuole.
La madre, Egle Baretta Gera, partecipò al Concorso Internazionale di Parigi nel 1911. La zia, Aurora Gera, invece fu Giudice di Ginnastica e Marcia. Il padre di Laura, Romano Gera, fu commissario e dirigente della Reale Società Ginnastica di Torino negli anni '30.