Chapiteau FLIC 2016

Cosa facciamo: 
Chapiteau FLIC 2016

Chapiteau FLIC conclude la kermesse di Prospettiva Circo, la nuova stagione di spettacoli che vede unite in un unico progetto ben tre rassegne differenti.

Circo in pillole (tradizione ormai consolidata nella nostra sede RSGT), la terza edizione di Citè (rassegna internazionale di circo contemporaneo al Teatro della Concordia di Venaria) e lo stesso Chapiteau FLIC.

In programma, 13 appuntamenti nei weekend da aprile a giugno 2016 sotto il tradizionale tendone del circo dedicati a tutti, grandi e piccoli. Quest'anno il tendone sarà allestito presso gli spazi del bunker in via Niccolò Paganini 0/200.

Durante la settimana il tendone sarà teatro di diverse creazioni che verranno proposte al pubblico nei week-end. Tra queste ci saranno gli spettacoli di fine anno accademico dell’anno Mise a Niveau, del primo e secondo anno del Biennio Professionale e le presentazioni dei progetti artistici personali degli allievi del secondo anno e degli allievi del Terzo anno di Ricerca Artistica Individuale.
I progetti artistici personali sono percorsi che gli allievi del secondo anno del corso professionale e gli allievi del Terzo Anno di Ricerca Artistica individuale sviluppano all’interno della scuola ma in modo autonomo. Se per gli spettacoli di fine anno è il regista che dà  tema e colore alla rappresentazione, nei progetti personali ogni allievo deve trovare un modo proprio di avvicinarsi alla disciplina che ha scelto, dar senso al suo elaborato e costruire la base di un progetto artistico più ampio che potrà procedere dopo il biennio FLIC.

Per l’allestimento degli spettacoli di fine anno accademico, ogni anno gli allievi seguono laboratori intensivi di creazione diretti da registi esperti e riconosciuti a livello internazionale in cui  possono mettere in gioco tutto il bagaglio di tecnica, lavoro di gruppo, danza, acrobatica e teatro che hanno acquisito, lavorando  e confrontandosi con un team professionale composto anche da coreografi, light designer, costumisti, musicisti e compositori, scenografi, tecnici del suono, rigger ecc… L’obiettivo è quello di offrire agli allievi l’opportunità di fare un’esperienza che sia il più possibile completa, che permetta loro di comprendere appieno cosa significa ideare, creare ed allestire uno spettacolo e che consenta loro di essere pronti ad entrare nel mondo del lavoro.

Ecco il programma dell'edizione 2016:

29-30 Aprile  Way Out   Presentazione progetti personali Allievi del II anno

07-08 Maggio  Dia  Spettacolo di fine anno Allievi del III anno – Regia di Roberto Magro

13 Maggio  Dal Buco della Serratura  Serata condivisa di spettacoli in creazione (ingresso gratuito)

21-22 Maggio  Fantàsio  Spettacolo di fine anno Allievi del II anno – Regia di Johnny Torres

27-28 Maggio Io  Presentazione progetti personali Allievi del III anno

03 -04 Giugno  Ursula – Decalogo della follia  Spettacolo di fine anno Allievi del I anno – Regia di Riccardo Massidda

11 Giugno  Chamboule – ʃæmbulé  Accademia dell’Arte Arezzo – MFA in Physical Theatre – Regia di Stevie Boyd e Francesco Sgrò

16 Giugno  Cotillion  Spettacolo di fine anno Allievi dell’ anno Mise à Niveau – Regia di Stevie Boyd e Francesco Sgrò

Gli spettacoli avranno inizio alle ore 21.00 presso gli spazi del bunker in via Niccolò Paganini 0/200 ed è gradita la prenotazione.

Per prenotare o avere informazioni più dettagliate puoi chiamare il n. 011 530 217 oppure inviare una mail a booking@flicscuolacirco.it